Amministrazione trasparente

Comunicazioni


La scuola


Attività e servizi


Scuola-famiglie


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 2015
Fine colonna 1
 

  

INTITOLAZIONE

E’ giunto, atteso e desiderato, il disposto dell’Ufficio scolastico territoriale che autorizza in via definitiva l’intitolazione del Liceo linguistico ad Ilaria Alpi.  
Ricordiamo le motivazioni che hanno portato il Collegio dei docenti e il Consiglio di Istituto a questa scelta: “La sua passione per la verità, il suo desiderio di approfondire per andare al cuore dei problemi le hanno fatto incontrare presto la morte per mano di persone ancora sostanzialmente ignote, nonostante una lunga vicenda giudiziaria, non ancora conclusa. Lo studio appassionato per le lingue, l'amore per la verità dei fatti, l'abnegazione per il suo lavoro e il non arretrare di fronte alle difficoltà a costo della vita, ne fanno un significativo esempio per ragazze e ragazzi che sono alla ricerca di un senso "alto" dell'esistenza”.

Ora davvero il cammino per l’identità dell’Istituto è completo: attendiamo la sede.

PROGETTO: TEATRO IN CLASSE

Giovedì scorso, 23 aprile, ben 92 alunni del nostro Liceo hanno assistito, presso il Teatro Bonci, alla rappresentazione dello spettacolo 'La scuola', con la regia di Daniele Lucchetti ed un cast eccezionale capitanato dallo straordinario Silvio Orlando.

Il mattino seguente tutti si sono cimentati nella scrittura di una recensione o di un commento attualizzante: clicca qui per visionare i due testi selezionati che sono stati pubblicati sul Resto del Carlino lunedì 27 aprile.

Ricordiamo che  a gennaio un altro gruppo di nostri studenti aveva già affrontato la stessa esperienza recensendo la messa in scena de 'La serra' di H. Pinter.

A breve il verdetto della giuria premierà i migliori testi redatti dalle diverse scuole superiori di Cesena.

Vinca il migliore!

AVVICENDAMENTI

 E’ giunto agli istituti della provincia il saluto della dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale Agostina Melucci che, accingendosi a lasciare l’incarico, esprime un saluto e un ringraziamento a tutto il personale della scuola e alle autorità.

Nella nota di saluto, la dirigente Melucci dice: “la scuola è soprattutto cultura, autenticità dell’essere-persona, relazione e condivisione di vita”. Quanto tempo di vita la scuola ha occupato nell’esistenza di ciascuno di noi, e quanti episodi, volti, esperienze ricordiamo del nostro cammino scolastico, che si sono impressi in modo indelebile nella memoria! E’ vero, la scuola è cultura e condivisione di vita. Ringraziamo la Dirigente Melucci per avercelo ricordato, nelle sue parole di saluto, e le auguriamo uno stimolante nuovo inizio.

La ricorderemo in particolare per l’ultimo atto firmato per noi: il disposto definitivo per l’intitolazione del Liceo ad Ilaria Alpi.

CARTA BIANCA DEGLI STUDENTI

 

Si è svolto giovedì 16 aprile, nell’Aula magna del Liceo Scientifico “Augusto Righi”, con gli amministratori locali, l’appuntamento “Carta Bianca degli studenti”.

Ad ascoltare i giovani - ogni partecipante aveva a disposizione 5 minuti per avanzare richieste e proposte - c’era praticamente la totalità della giunta comunale. Gli studenti del Liceo Linguistico “Alpi” e le tre docenti in rappresentanza di tutto l’istituto, prof.sse Benzi, Bazzocchi e Bandini V., hanno portato la voce del disagio di chi vive quotidianamente “ospite” e “in movimento”.
Nei loro interventi, con maturità, senso di responsabilità e senso civico, passione e preoccupazione per tutti gli studenti (toccanti sono state le parole dei più grandi che, ormai giunti al termine del percorso, si sono spesi per il destino dei compagni più piccoli) sono stati la testimonianza concreta di un altissimo senso di dignità del fare scuola di chi insegna, studia e lavora presso il Liceo Linguistico “Ilaria Alpi”. Una grande forza, una grande determinazione.

Anche in questo sta la bellezza del nostro Liceo.  

AVIS E AIDO CESENA: PROGETTO SALUTE E DONAZIONE

 Si conclude mercoledì 22 aprile con un incontro tra i docenti che hanno seguito il progetto e i responsabili delle associazioni AVIS e AIDO di Cesena il Progetto SALUTE E DONAZIONE, che ha coinvolto nei mesi di dicembre e gennaio gli studenti delle classi quinte del liceo.

Il Progetto è stato proposto per informare gli studenti sulle tematiche sanitarie legate alla donazione e ai comportamenti a rischio, facilitando una riflessione sull’importanza dell’adozione di stili di vita sani.

Attraverso incontri con esperti esterni, medici che lavorano in collaborazione con AVIS e il presidente della sezione di Cesena AIDO, gli studenti hanno potuto riflettere e confrontarsi sulla necessità di fare scelte responsabili e importanti per la partecipazione alla vita della comunità sociale in cui vivono e crescono.

La partecipazione è stata attiva e tante sono state le domande poste ai relatori che hanno guidato gli incontri nelle varie classi, acceso il confronto tra loro e con gli insegnati che hanno partecipato e coordinato il lavoro. Alcuni hanno già intrapreso il percorso per diventare donatori di sangue effettuando le prime donazioni. 

LA FRAGILITA' DEL BENE: ETICA ED ALLENZA ALLA VITA

“Felicità… è costituita dalle piccole cose e si trova già nel desiderio di raggiungerla… nell'ATTESA”

 Mercoledì 15 aprile alcune classi del nostro Liceo hanno tenuto una intensa conversazione con la Dott.ssa Paola Bianchini. Diverse le problematiche affrontate, ma loro erano proprio il punto centrale, gli studenti e le loro difficoltà. Giovani di questo tempo, per i quali la ricerca di una propria soggettività diventa possibile attraverso la condivisione dei canoni del gruppo di riferimento e l’aggiunta della propria peculiarità.

“Come maturare un atteggiamento non giudicante verso l’altro,  una vera, buona disposizione d’animo come fattore protettivo del benessere individuale e collettivo? Come mantenere l’occhio rivolto all’interiorità e mantenere uno “spazio vuoto” da riempire  con un desiderio , con un pensiero che comporta un’azione, prima emotiva, poi razionale secondo i propri valori? Attraverso questi ed altri importanti interrogativi si è sviluppato il dialogo molto partecipato e sentito dai ragazzi!  

 

RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE D'ISTITUTO

Il percorso avviato – in una forma assolutamente sperimentale, con le potenzialità e tutti i limiti che un approccio sperimentale porta con sé – mira a individuare forme di valutazione che possano risultare condivise da tutti i soggetti che compongono l’istituzione scolastica; in quest’ottica, il cosiddetto RAV – Rapporto di Autovalutazione – si configura come un percorso di riflessione interno alla scuola finalizzato ad individuare concrete vie di miglioramento. (D. M. n. 11 del 18 Settembre 2014).

La finalità primaria resta quella di aprire un dialogo e un confronto con le componenti del Liceo: un modo per fare della scuola un luogo di buona cooperazione tra tutte e tutti.

Oltre ad una ricognizione su alcuni bisogni, propensioni, aspettative, il percorso dovrebbe avere come scopo precipuo, da un lato, quello di far emergere specifiche criticità, non nella forma della “reprimenda” ma al fine di comprendere, affrontare e infine superare tali criticità e ciò alla luce di uno sforzo non di singoli ma dell’istituzione stessa nelle sue diverse componenti; dall’altro lato, di mettere in evidenza i punti di forza dell’istituzione scolastica.
Entro questo contesto, un primo strumento essenziale – ma non esaustivo – è stato la somministrazione del Questionario; quest’ultimo – in una sua prima versione, anch’essa sperimentale e certamente rivedibile – è stato sottoposto all’attenzione di tutte le componenti dell’istituzione scolastica (docenti, ata, studenti, genitori).

Continua la lettura e scarica il ppt con i dati salienti, clicca qui

INTERVISTA A GALILEO

Mercoledi 8 e venerdi 10 aprile le classi terze e quarte hanno assistito al teatro Bonci allo spettacolo Intervista a Galileo di William Shea, nella versione interpretata da Roberto Mercadini.

 L’autore, che è professore all'Università di Padova e titolare della Cattedra Galileiana di Storia della Scienza, unica al mondo con questo nome, immagina di intervistare Galileo Galilei e con significative domande conduce lo spettatore in un viaggio affascinante attraverso lo spazio e il tempo.

Roberto Mercadini interpreta sia il ruolo dell’intervistato che dell’intervistatore e introducendo, commentando e sintetizzando tutti i punti toccati nell'intervista, prende per mano il pubblico alla scoperta della Firenze del Seicento durante la peste, della rivoluzione nell'uso del cannocchiale, della difesa del copernicanesimo, del superamento della filosofia aristotelica, del rapporto con il Sant’Uffizio e degli interessi letterari e artistici.

Uno spettacolo molto piacevole e pieno di spunti di riflessione, un’occasione preziosa per approfondire le conoscenze e scoprire che la scienza è un’avventura sorprendente e meravigliosa.


Fine colonna 2
 

Ultime notizie

ALMA ORIENTA: Open day università di Bologna
ALMA ORIENTA: Open day università di BolognaGli open day risultano essere un’ottima occasione di ascolto e di confronto per i futuri studenti interessati ai Corsi di Studio, per questo cliccando sul titolo si accede direttamente alla pagina del portale dell’Ateneo di Bologna nella quale vengono riportati i prossimi open day.
Lo Sport: una strada da seguire
Lo Sport: una strada da seguireIl CISCoD promuove, in collaborazione con il CONI ed il MIUR, una campagna di educazione stradale attraverso lo sport, diffondendo valori ed ucativi quali, rispetto delle regole, rispetto degli altri, rispetto per sé stessi ed il controllo di sé, valori che al contempo sono funzionali al contrasto di tutte quelle forme di dipendenze (”addictions”) che sono spesso la causa più diretta degli incidenti stradali.
Concorso nazionale: l'Italia durante la 1a Guerra
Concorso nazionale: l'Italia durante la 1a Guerra Nell'ambito delle iniziative didattiche realizzate per l’anniversario della Prima Guerra Mondiale, la Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale Presidenza del Consiglio dei Ministri e il MIUR - Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca indicono un concorso nazionale di idee rivolto agli studenti delle scuole italiane di ogni ordine e grado sul tema “Al fronte e nelle retrovie, l’Italia durante la Prima Guerra Mondiale”.
Concorso letterario: GALDUS
Concorso letterario: GALDUSIl CFP Galdus dal 2006 organizza a Milano il Premio Letterario Galdus, quest'anno promosso con il Patrocinio di Regione Lombardia, della Provincia e del Comune di Milano, Expo 2015, Ufficio scolastico regionale, Librerie Feltrinelli, Giunti Editore in collaborazione con il Museo interattivo del cinema, il Centro culturale di Milano e Bookcity.

Concorso Nazionale “Onesti nello Sport”
Concorso Nazionale “Onesti nello Sport”Il CONI e la Fondazione Giulio Onesti - Accademia Olimpica Nazionale Italiana, in collaborazione con il MIUR, bandiscono per l'anno scolastico 2014/2015 la IV edizione del Concorso Nazionale "Onesti nello Sport", riservato agli studenti della scuola secondaria di secondo grado statali e paritarie.
Concorso Trofeo della Lingua Italiana
Concorso Trofeo della Lingua ItalianaIl MIUR e l'Associazione Mecenate '90 hanno indetto il concorso "Trofeo della Lingua Italiana" giunto alla sua 4a edizione che prevede il coinvolgimento diretto di scrittori italiani, i quali saranno invitati a scrivere l'incipit di un racconto breve che gli studenti ptranno continuare e completare.
Concorso "Nei miei Panni"
Concorso "Nei miei Panni"In occasione della XI Settimana d’Azione contro il Razzismo l’UNAR indice un concorso rivolto alle scuole di ogni ordine e grado dal titolo Mettiti nei miei panni, titolo ispirato all’omonimo gioco dell’UNAR “Nei miei Panni”
Il carro delle muse
Il carro delle museSono aperte le iscrizioni al concorso "Il carro delle muse" per l'anno 2015. l concorso è già aperto e si chiuderà il 31 Maggio 2015. Per maggiori dettagli, consultare il sito: www.ilcarrodellemuse.com.
Concorso: Progetta l'Energia!
Concorso: Progetta l'Energia!Il MIUR, in collaborazione con il Consorzio Energia Veneto, promuove il concorso "Progetta l'Energia!", rivolto a tutte le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado finalizzato a promuovere, sostenere e sviluppare iniziative mirate alla divulgazione delle tematiche legate alla sostenibilità energetica ed ambientale, all'efficienza energetica e alla produzione d'energia da fonti rinnovabili.
In riga su Internet
In riga su InternetÈ questo il nome della nuova campagna nazionale che l'Associazione Meter onlus di don Fortunato Di Noto ha inaugurato in occasione dei 25 anni della Convenzione dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza e che durerà un anno intero (fino a novembre 2015) per raggiungere il più ampio numero possibile di studenti in Italia, sia nativi digitali che mobile boom.
Portale dedicato alla memoria delle stragi
Portale dedicato alla memoria delle stragi L’Associazione tra i familiari delle vittime della strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980, con il sostegno dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, sta costruendo un portale dedicato alla memoria delle stragi che hanno colpito la nostra regione negli anni ’70-’80, con l’intento di realizzare, in primo luogo, uno strumento utile ai docenti e agli studenti.
Bussola della Trasparenza
Bussola della TrasparenzaQuesto sito web soddisfa tutti i nuovi adempimenti previsti dal Decreto Legislativo n. 33 / 2013 per le scuole
Alleanza educativa scuola, famiglia e territorio
Alleanza educativa scuola, famiglia e territorioMartedì 14 Aprile 2015, alle ore 14:00, si terrà il seminario "Costruzione dell'alleanza educativa tra scuola, famiglia e attori del territorio. Co-educazione intervento di comunità".
Concorso fotografico “Dov’è la tua musica”
Concorso fotografico “Dov’è la tua musica”La Consulta Provinciale degli Studenti d’intesa con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Forlì-Cesena, hanno indetto un concorso fotografico riservato agli studenti iscritti e frequentanti le Scuole d’Istruzione Secondaria di 2° grado della Provincia di Forlì – Cesena.
"Io scelgo, Io studio"
"Io scelgo, Io studio"Il MIUR lancia la nuova campagna di orientamento alla scuola superiore e all'università tramite la piattaforma "Io scelgo, Io studio". Per maggiori informazioni clicca qui o visita il sito www.istruzione.it/orientamento
Giornata Mondiale della consapevolezza sull’Autism
Giornata Mondiale della consapevolezza sull’AutismUna giornata di sensibilizzazione promossa dall’Onu, destinata non esclusivamente a favorire comprensione ma piuttosto a generare azioni per un mondo più inclusivo, secondo le intenzioni del Segretario generale Onu, Ban Ki-moon
LA STAGIONE DELLE OPPORTUNITÀ: INFORMATTIVI 2015
LA STAGIONE DELLE OPPORTUNITÀ: INFORMATTIVI 2015Ecco i prossimi incontri di Infogiovani Bellaria, in programma il 18 e il 25 marzo 2015 a partire dalle 16. Nel corso degli incontri, gratuiti e rivolti non solo ai giovani, ma anche a insegnanti e genitori, si parlerà di opportunità formative e lavorative all'estero e di crowdfunding.

Ringraziamenti

Siamo molto grati alla BANCA ROMAGNA COOPERATIVA che, con la donazione di arredi funzionalissimi e belli, ha reso più accoglienti e organizzati gli spazi del Liceo linguistico. La sensibilità dimostrata dall’Istituto bancario nei confronti del mondo della scuola è un elemento di speranza non solo per noi, ma per tutta la società civile. Grazie ancora!

La nostra filosofia della ottimizzazione di ogni tipo di risorsa si è sposata bene con la filosofia di Trashware di Cesena. Ringraziamo per i computer forniti che, portati a nuova vita e a nuovo uso, arricchiscono la nostra dotazione. Sono piccoli grandi gesti che salvaguardano anche il pianeta.

Il Liceo ringrazia tutti coloro che si sono adoperati per l’organizzazione della terza edizione della Settimana delle Lingue, importante appuntamento culturale; un ringraziamento particolare va alla Banca di Cesena-Credito cooperativo di Cesena e Ronta, per il sostegno alla iniziativa.

Si ringrazia sentitamente il Garden Battistini di Cesena che in occasione dell'Open Night, per il terzo anno consecutivo, ha contribuito ad abbellire la nostra sede con bellissime piante.


Teatro in lingua 2015


Il Liceo è ... social

 

 

 


 

 

 


 


«Aprile 2015»
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930


Naviga per ...



Fine colonna 3
Torna indietro Torna su - access key T